Come vendere le proprie creazioni artigianali

Da: Marina Nardone A In: Root Data : Commenta : 0 Like: 95

Ci andiamo a rivolgere soprattutto a chi fa delle splendide creazioni fatte a mano, con una gran passione, e vorrebbe iniziarle a vendere ma non conosce nessuno che può essere di aiuto. Innanzitutto è necessario precisare che alla base di una vendita c'è la fiducia. Un artigiano deve costruirsi un'identità online e una reputazione, ma per fare ciò ci vuole intelligenza e tanta fatica. È molto importante essere in contatto con le persone e avere con loro una comunicazione fisica. Si deve mettere in atto una strategia, che però non vede coinvolto solo il mondo del web.

CONSIGLI PER INIZIARE

Per prima cosa è necessario avere bene in mente una strategia. Si va a creare un progetto in cui valutare diversi punti, come i canali che si intendono utilizzare, i vantaggi e gli svantaggi che ognuno di essi portano, i costi e i materiali di realizzazione. Si va poi ad analizzare il proprio progetto e a metterlo in atto. Tuttavia non si deve trascurare il fattore del tempo, perché alla fine diverrà più di una semplice passione bensì un lavoro vero e proprio. È necessario poi crearsi un'immagine attraverso cui si può essere riconosciuti, come un logo. Su ogni canale che si decide di utilizzare il logo deve essere sempre lo stesso.

Creare una strategia

1. Creare degli accessori che si possono poi riprodurre su ordinazione e regalarli ad amici e parenti andando ad inserire il proprio biglietto da visita. Se qualcuno va in giro indossando la vostra creazione, il vostro lavoro sarà reso visibile.

2. Tenere a portata di mano una lista dei materiali a disposizione, e una con nomi di negozi e costi dei materiali che solitamente servono. In questo modo, in caso di ordine da un cliente, si andrà a velocizzare il lavoro.

3. Avere almeno un profilo suo social network. Aggiornare costantemente il proprio profilo, inserendo almeno un post al giorno.

4. Creare un blog personale. Se però non si è in possesso di una partita Iva non è possibile vendere direttamente dal proprio sito web. Per fare ciò è necessario cercare un marketplace per artigiani.

5. Non esagerare con i prezzi dei vostri prodotti. Non si tratta di svendersi, ma nemmeno di sparare cifre assurde.

6. Partecipare ai mercatini che si organizzano nella propria zona. In questo modo si può avere un contatto con le persone e acquisire maggiore visibilità.

Commenti

Lascia il tuo commento